Iscriviti alla newsletter, un regalo per te!
SCONTO 38% Pulsossimetro Saturimetro Da Dito CONTECT Modello CMS50D1

Pulsossimetro Saturimetro Da Dito CONTECT Modello CMS50D1

  • 24,90€

  • 39,90€

Spedizione gratuita per gli ordini superiori a 100€
Spese di spedizione a partire da 5,90€
Contattaci allo +39 08119371104 da lun a ven - 9/14 | 15/18

Pulsossimetro Saturimetro Da Dito CONTECT

Che cos'è e come funziona il pulsossimetro/saturimetro?

Il pulsossimetro è un dispositivo medico che ci consente di misurare la saturazione dell'ossigeno nel sangue.
Il principio del pulsossimetro si basa sulla spettrofotometria, ovvero la registrazione dell'onda pulsatile generata dalla sistole e diastole, attraverso la trasmissione e/o riflessione della luce (l'incidenza della luce varia al variare della pressione sanguigna e quindi del volume dei capillari).
In questo periodo è consigliabile averne uno in casa per poter monitorare l'ossigenazione dei pazienti con febbre, tosse o difficoltà respiratorie(dispnea).

Come si usa il saturimetro?
Utilizzare il saturimetro (o pulsossimetro) è molto semplice; il dispositivo si presenta come una sorta di "pinza" che va applicata su un dito in modo che l'estremità inferiore sia a contatto con il polpastrello e quella superiore con l'unghia del dito. 
Si conisglia, per una misurazione più precisa, di utilizzare il pulsossimetro con le dita calde (magari sfregando le dita prima dell'utilizzo).

Come si legge il pulsossimetro?
I valori del pulsossimetro vanno letti nella seguente maniera:

per valori compresi tra il 95% e il 100% : sono generalmente considerati normali (tenendo però conto che un valore del 100% può essere indice di iperventilazione)
per valori compresi tra il 90% e il 95% : vengono generalmente associati ad una lieve ipo-ossigenazione;
per valori inferiori al 90% : indicano invece la presenza di un'ipossiemia, per la quale è necessario richiedere un consulto medico.

Avvertenze e indicazioni per il pulsossimetro
La misurazione potrebbe non avvenire in modo corretto se:

Unghie gel: si consiglia di rimuovere le unghie incollate/applicate tramite gel alle proprie unghie in quanto possono generare falsi risultati (o per la composizione del gel, o perchè troppo lunghe)
Unghie lunghe: in questo caso tagliarle perchè il dito potrebbe non essere posizionato bene all'interno del dispositivo e quindi sballare la misurazione;
Smalto: meglio rimuoverli prima della misurazione.

Scrivi una recensione

Accedi o registrati per aggiungere una recensione
Dello stesso brand