Dalle ore 13.00 dell'11 e fino al 19 gli ordini saranno lavorati, ma affidati al corriere dal 22 e potranno subire leggeri ritardi. Il servizio clienti sarà disponibile dal 22.
27
Jul
Come combattere il caldo

Come combattere il caldo

Farmacie Vigorito 53

Il caldo estivo porta spesso a episodi di stanchezza, spossatezza e a una generale riduzione delle energie. Vediamo insieme come affrontarlo al meglio.

Riposare bene per essere sempre carichi

Dormire male è uno degli aspetti che più può farci accusare le alte temperature: per evitare i disturbi del sonno in estate, è bene:

  • Non esagerare con caffè, tè e bevande energetiche;
  • Moderare l’assunzione di alcol;
  • assumere tisane rilassanti (raffreddate in frigo) a base di valeriana e camomilla;
  • fare in modo che ci sia una temperatura adeguata nella stanza dove si riposa.

Se il sonno è disturbato, è possibile assumere integratori a base di melatonina, efficace per indurre il sonno e per eviatre le eventuali conseguenze del jet-lag quando viaggiamo lontano da casa.

Come comportarsi al mare

Continuando il discorso relativo al riposo, a mare è bene evitare esposizioni eccessive o scorrette al sole che, oltre a essere un pericolo per la salute, possono portare a scottature, rinomate per essere tra le prime cause che possono rovinare il riposo.

Bagniamoci spesso in acqua, esponiamoci al sole nelle ore tardo-pomeridiane ed evitiamo di farlo durante le ore centrali della giornata, ovvero dalle 11 alle 15, sempre per tenere alla larga scottature ed eritemi solari.

Idratare il corpo contro il caldo estivo

La sudorazione porta via con sé molti liquidi, ed è importantissimo reintegrarli bevendo molta acqua (almeno 2 litri al giorno), oltre che riducendo l’assunzione di alcolici, che stimolano la sudorazione e riducono l’assimilazione dei principi benefici che assumiamo dall’alimentazione.

L’idratazione va curata anche a tavola: bisogna fare il carico di frutta e verdura cruda che sono ricche di sali minerali e vitamine antiossidanti. Parallelamente vanno moderate le cene estive ricche di pietanze grasse e/o troppo salate, oltre a moderare anche le spezie, come pepe e peperoncino, che fanno salire la temperatura corporea e la sudorazione.

Integratori per il caldo

Per equilibrare la perdita dei sali minerali, ma non solo, è possibile ricorrere a integratori naturali formulati appositamente per la stagione calda.

Su tutti, il magnesio è importante per contrastare la stanchezza dovuta alle alte temperature, in quanto supporta diverse funzioni muscolari, partecipa alla riduzione dell’affaticamento, stimola alcune funzionalità del sistema nervoso e riequilibra il metabolismo energetico.

Per gli amanti dell’attività fisica

Per chi ama lo sport anche in estate, è importantissimo bere più di 2 litri di acqua al giorno, prima, durante e dopo l’attività fisica, a piccoli sorsi, per ottemperare alle maggiori perdite di liquidi.

È sicuramente importante anche osservare un’alimentazione semplice, che non sia da ostacolo per i meccanismi digestivi, e varia, costellata di tutti quei principi essenziali per il benessere: dai carboidrati alle proteine, dai grassi buoni omega 3 alle vitamine.

Se vuoi approfondire l’argomento o hai qualche domanda, contattaci. Il nostro team di professionisti sarà felice di risponderti.