26
lug
Psoriasi in estate: consigli utili per la pelle

Psoriasi in estate: consigli utili per la pelle

Dott.ssa Roberta 2397

Prendersi Cura della Psoriasi in Estate: Consigli Utili per la Pelle


La psoriasi è una malattia della pelle non contagiosa di origine infiammatoria, che spesso causa imbarazzo e disagio. In Italia, la psoriasi colpisce circa il 2-3% della popolazione, con una prevalenza nel sesso maschile.

Scopriamo insieme come prendersi cura della pelle affetta da questa condizione e come durante la stagione estiva si possono avere dei notevoli vantaggi per chi ne soffre.

Al momento non esiste una cura risolutiva per la psoriasi, anche se l'uso di farmaci specifici può consentire un buon controllo dei sintomi.

Esporsi al sole durante i mesi più caldi può portare notevoli benefici; il sole infatti favorisce la regressione o addirittura la risoluzione degli inestetismi causati dalla psoriasi. La psoriasi si manifesta più frequentemente su gomiti, ginocchia, cuoio capelluto e palmi delle mani, ma può comparire in qualsiasi parte del corpo. La forma più comune è la psoriasi a placche, caratterizzata da chiazze ispessite bianche o rossastre, molto pruriginose e ricoperte da scaglie di cellule morte. La sintomatologia può variare durante i periodi dell'anno, con fasi di remissione e altre di acutizzazione dei sintomi, che possono peggiorare a causa dello stress, delle condizioni ambientali sfavorevoli o dell'assunzione di alcuni farmaci.

Tuttavia, durante l'estate, è possibile adottare alcune precauzioni per alleviare i fastidi causati dalla psoriasi, vediamole insieme

Prendere il sole con cautela

Il sole è un potente antipsoriasico grazie alla sintesi di vitamina D. I raggi UV tendono a rallentare la produzione eccessiva di cellule, riducendo l'infiammazione. Tuttavia, è importante esporre la pelle gradualmente, evitando le ore più calde della giornata e utilizzando sempre una protezione solare. Le scottature solari potrebbe riattivare la psoriasi e causare la comparsa di nuove placche.


Fare il bagno in mare

la presenza di sale nell'acqua marina può migliorare l'aspetto della psoriasi grazie alla sua delicata azione esfoliante sulle cellule morte che caratterizzano le placche. Attenzione però a bagni prolungati e salsedine che potrebbero provocare un'eccessiva secchezza e disidratazione cutanea. Si consiglia quindi di fare bagni brevi e di risciacquare la pelle con acqua dolce subito dopo.  


Igiene personale e abbigliamento

Durante la stagione estiva ci si lava più frequentemente, e per questo motivo è consigliabile utilizzare detergenti delicati a pH neutro e mantenere la pelle sempre ben idratata. È possibile procedere alla depilazione, ma con delicatezza sulle lesioni psoriasiche, evitando l'uso di cerette, epilatori, pinzette e creme depilatorie. Inoltre, poiché il sudore accumulato può peggiorare la psoriasi, si consiglia di indossare abiti in fibra naturale che favoriscano la traspirazione e di evitare indumenti stretti o che sfregano la pelle.

 

Non interrompere la terapia farmacologica

È fondamentale continuare i trattamenti utilizzati durante l'inverno per la gestione della psoriasi. Tuttavia, alcuni farmaci potrebbero essere fotosensibilizzanti, causando reazioni  allergiche ai raggi ultravioletti. Prima di esporre la pelle al sole, è consigliabile consultare il proprio dermatologo per valutare l'opportunità di adattare la terapia in base alla stagione estiva.


Fare attività fisica all'aria aperta

L'esercizio fisico è benefico per contrastare la psoriasi, poiché aiuta ad alleviare lo stress e a rafforzare il sistema immunitario. Svolgere attività fisica all'aperto permette di potenziare ulteriormente gli effetti positivi.

In conclusione, prendersi cura della psoriasi durante l'estate richiede alcune precauzioni e attenzioni specifiche. L'esposizione graduale al sole, il bagno in mare con brevi immersioni, l'igiene personale adeguata, l'uso di abiti comodi e traspiranti, la continuità dei trattamenti prescritti e l'esercizio fisico all'aria aperta possono contribuire a limitare i fastidi causati dalla psoriasi. Ricordate sempre di consultare il vostro dermatologo per un'adeguata gestione della patologia e per eventuali consigli personalizzati.

Se avete bisogno di ulteriori informazioni sulla psoriasi durante l'estate, non esitate a contattare il nostro staff delle Farmacie Vigorito, siamo qui per aiutarvi.

Prodotti consigliati per te