13
Dec
Alimentazione pre-natalizia come prepararsi alle abbuffate

Alimentazione pre-natalizia come prepararsi alle abbuffate

Dott.ssa Roberta 0 904

Con le feste natalizie dietro l’angolo, tanti di noi si preparano ad affrontare pranzi e cene ricchi di calorie e, se a questo periodo non ci si arriva in forma, a gennaio avremo un bel po’ di chili da buttare giù, oltre che un corpo da depurare dagli eccessi.

Per giocare d’anticipo, però, soprattutto quando sappiamo che mangeremo tanto, possiamo puntare a purificarci e ad accelerare il nostro metabolismo, anche per bruciare più rapidamente i grassi e gli zuccheri che andremo ad assumere.

Vediamo insieme come.

Mangiare il giusto e in maniera sana

In questo periodo è bene ridurre al minimo i carboidrati, soprattutto pasta e pane: volendo essere misurati, basta assumere la pasta una/due volte a settimana e il pane in quantità ridotte, massimo 50 grammi al giorno e meglio integrale. Sarebbe benefico anche ridurre il sale, da sostituire (per dare sapore) con spezie antiossidanti quali i semi di coriandolo, il cumino, il sesamo, curcuma e e curry.

Frutta e verdura crude, per quanto non possano costituire da sole tutte le portate principali e sostituire gli altri alimenti, sono indispensabili per depurarsi, in quanto ricche di enzimi, fibre, vitamine e sali minerali. È bene optare per cotture salutari, come quelle al vapore, a pressione o la bollitura, dimenticando per un po’ gli oli cotti.

È bene ridurre i dolci e gli zuccheri in generale: il fruttosio è una buona alternativa, grazie alle sue proprietà dolcificanti e allo scarso contenuto di calorie.

Idratarsi sempre

Nel periodo freddo capita di avvertire meno la sete ma bere acqua, anche dalle tisane calde, è importante per stimolare la diuresi e depurare il corpo.

L’idratazione va curata anche tramite l’assunzione di frutta e verdura di stagione, come gli agrumi, soprattutto il limone, che andrebbero assunti su base quotidiana per depurarsi in vista delle feste: al mattino è consigliabile assumere un bicchiere di acqua calda con la spremuta di mezzo limone che alcalinizza l’organismo, attiva il metabolismo e, grazie alla vitamina C, dà manforte anche alle difese immunitarie.

Muoversi

Effettuare attività fisica in maniera anche moderata, ma costante, aiuta a dare una buona spinta al metabolismo e, di conseguenza, a bruciare più velocemente le calorie e le tossine che entreranno nel nostro corpo durante le feste.

Muoversi di più ci aiuta anche ad attivare la circolazione, che è indispensabile per purificare il corpo, in quanto stimola l’espulsione delle tossine. L’importante è davvero essere costanti: se non siamo in formissima, basta partire da una passeggiata a passo svelto di 40 minuti al giorno.

Se desideri approfondire l’argomento oppure porre semplicemente qualche domanda, contattaci. Il nostro team di professionisti sarà felice di risponderti.

Lascia un commento